Emozioni e muscolatura: l’importanza della kinesiologia emozionale